Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18-10-2021, 16.16.58   #51
Guisgard
Cavaliere della Tavola Rotonda
 
L'avatar di Guisgard
Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 04-06-2008
Residenza: Dalla terra pių nobile che sorge sotto il cielo
Messaggi: 51,839
Guisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare bene
Il riverbero del Sole nascente scintillava fra i basamenti bianchi delle alte colonne, generando bagliori dorati che si infrangevano in infinite gocce policrome e cangianti.
L'odore dei sacri indachi, dei faggi e dei salici piangenti si ridestava con la vivace e fresca brezza del matti, fra gli ultimi canti dei satiri e i risolini civettuoli delle ninfe che scappavano verso il fiume.
Gwen stava basando al sacro fuoco, quando due figure apparvero nel megaron.
Erano il vecchio sacerdote Parmenione e un viaggiatore, con indosso una lunga tunica ed un largo cappello di paglia in testa.
"Sacerdotessa..." disse il vecchio "... cupi appelli ha lasciato stanotte l'oracolo. Segni fenusti e cattivi auspici si annidano all'orizzonte."




"Perfetto." Disse ridendo lo scimmiotto. "Allora non ci resta che cadere addormentati e al nostro risveglio saremo sulla Terra." Divertito ad Altea.
__________________
AMICO TI SARO' E SOLO QUELLO... E' UN SACRO PATTO DA FRATELLO A FRATELLO
Guisgard non č connesso   Rispondi citando