Discussione: Enigmi a Camelot
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 26-01-2012, 14.38.35   #687
Guisgard
Cavaliere della Tavola Rotonda
 
L'avatar di Guisgard
Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 04-06-2008
Residenza: Dalla terra più nobile che sorge sotto il cielo
Messaggi: 50,361
Guisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare bene
Enigma in Cadetteria

Quella mattina, alla Cadetteria di Camelot, sir Guisgard si apprestava ad una nuova lezione.
“Bene, miei cadetti.” Cominciò a dire il Primo fra tutti i cavalieri. “Dopo aver svolto le esercitazioni del mattino, simulazione di giostra, di singolar tenzone e di scalata della torre, passiamo allo studio delle lettere. Siete pronti, miei devoti apprendisti?”
“Si, sir Guisgard!” Risposero con entusiasmo gli aspiranti cavalieri della Tavola Rotonda.
“Bene, cominceremo con vari esercizi sulle prime tre discipline delle Arti Liberali…” fece l’eroe di Camelot “… ascoltatemi bene… ora vi elencherò alcune parole… esse possono essere messe in relazione con una singola parola, capace di dare ad ognuna di esse un senso compiuto. Trovate quella parola da abbinare a quelle che vi elencherò.”
I cadetti annuirono e Guisgard cominciò ad elencare le parole:

AMORE
DOLORE
PRIMO
FEDE
DOVUTO

“Avanti, procedete pure.” Concluse l’eroe di grandi e piccini. “Consegnerete poi il foglio prima di andare a mensa.”

E voi, dame e cavalieri di questo fiabesco reame, riuscite a risolvere il compito che Guisgard ha assegnato ai suoi cadetti?
__________________
AMICO TI SARO' E SOLO QUELLO... E' UN SACRO PATTO DA FRATELLO A FRATELLO
Guisgard non è connesso   Rispondi citando