Discussione: Spiritualità antico codice
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 04-01-2009, 01.58.41   #34
KingArthur
Fondatore
 
L'avatar di KingArthur
Re di Camelot Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 26-12-2006
Residenza: Camelot
Messaggi: 868
KingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare beneKingArthur di lui non si fa che parlare bene
Citazione:
Originalmente inviato da Lancelot Visualizza messaggio
Chiunque l'abbia scritto ha regalato al mondo una perla di modernità e civiltà.
Lo rileggevo proprio oggi, e ogni volta non manca di stupirmi per la sua incomparabile bellezza. Un tempo persone ammaliate dalle stesse virtù che il Codice esprime erano destinate e motivate a riunirsi, oggi purtroppo la quotidianità molte volte ci priva di questo privilegio. Ma non è detto che debba essere sempre così, già solo per la presenza di una community come questa, chiunque sia l'autore di questo testo, gli va reso merito che ha creato qualcosa di veramente Grande.
Le parole che esprimete sono all'altezza del nome che portate, benvenuto a Camelot Lancelot.
Quando ho deciso di creare queste pagine ero motivato dalla stessa passione che voi nutrite negli ideali dell'antico codice, e dal rammarico di non trovare alcun riscontro
ideologico associativo nella realtà.
Oggi il sito di Camelot ci fornisce il privilegio di incontrare altre persone motivate da un senso comune di appartenenza a un ordine superiore di etica, lealtà, onore e giustizia.
Grazie alle incredibili potenzialità dei social network possiamo dimostrare al mondo intero che l'antico codice e gli ideali della cavalleria possono ancor oggi divenire fonte di ispirazione e riferimento per moltissima gente.

Con il massimo rispetto,
King Arthur
__________________
KingArthur non è connesso   Rispondi citando