Visualizza messaggio singolo
Vecchio 12-01-2012, 15.24.01   #77
Parsifal25
Cittadino di Camelot
 
L'avatar di Parsifal25
Registrazione: 25-10-2011
Residenza: Nibelin
Messaggi: 558
Parsifal25 sarà presto famoso
Le parole di Redentos erano piene di tenerezza nei miei confronti, ma come si suol dire "le imprese possono risultare impossibili se non ci provi e non puoi affermare che sia stato tutto un fallimento se non ti cimenti...." senza alcun indugio presi la mia decisione, lo accompagnerò.

Prima di sellare Belfagor e seguirlo, scrissi una lettera a Fountaine ed i suoi allegri compagni.... avreì voluto proseguire con loro ma non potevo tirarmi più indietro. Consegnaì la lettera nelle mani dell'oste e mi raccomandaì di darla una volta che mi ero allontanato da qui. Imminentemente spronaì Belfagor e raggiunsi Redentos.

Il posto in cui mi portò era magnifico. Una chiesa si levava all'interno di una radura, era carica di spiritualità e messaggi....ne venni rapito. Redentos mi spiegò il motivo del suo viaggio e mi portò dinanzi ad un eccelso mosaico che ripercorreva la simbologia principale del divino, dinanzi a ciò fece il suo giuramento di divenire il mio mentore ed io porsi il mio. Inchinandomi verso il mosaico ed il mio nuovo maestro pronunciaì ciò:
"Io, Parsifal cavaliere dei Longiniu e figlio di Caradill, prometto sul mio onore, lealtà e spada di servire il Maestro de' Punici..... finchè egli non riterrà chiuso il mio servigio e giuramento. Lo servirò, seguendolo fedelmente in tutto ciò a cui andrà incontro. Che Iddio sia testimone di ciò."

Terminato il tutto mi sentì nato a nuova vita, il ciondolo che portavo al collo sembrava aver acquisito nuova forza e resistenza tanto che rifletteva i raggi del sole..... un nuovo compito andava levandosi all'orizzonte.
__________________
"Covenant's Love"..... le dolci parole di colei che è entrata nel mio cuore.....
Parsifal25 non è connesso