Discussione: Il nome della perla
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 25-05-2018, 01.39.14   #45
Guisgard
Cavaliere della Tavola Rotonda
 
L'avatar di Guisgard
Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 05-06-2008
Residenza: Dalla terra più nobile che sorge sotto il cielo
Messaggi: 51,882
Guisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare bene
L'uomo restò sorpreso dalla reazione di Altea, visto non era consono a quella che sembrava una ladra o peggio una brigantessa.
Lui allora raccolse i suoi abiti ed infilò i pantaloni.
“Se non siete una ladra” disse mettendosi la camicia “chi siete allora? Non volevate derubarmi?”
“Certo che si!” Ad un tratto una voce. “Noi vi deruberemo eccome!” Ridendo Gozil, con alle spalle i suoi compagni e la pistola puntata contro l'uomo. “Avanti posate tutti i vostri averi e ringraziate Sant'Antonio che non vi freddi all'istante con la mia pistola!”
“Ma certo...” scuotendo il capo lui “... una banda di luridi briganti...” fissando Altea “... prego... le mie cose sono ai piedi di quell'albero... servitevi pure...”



Gwen bussò e fu fatta entrare.
Vide un uomo anziano, ben vestito e dallo sguardo austero seduto ad una scrivania.
“Prego prego, entri pure.” Disse spiccio lui. “La nuova maestra, vero? Perdoni, il nome? Non ho buona memoria per i nomi. Venga avanti e si segga.” Indicando una poltrona.



“Si, con ogni probabilità è così.” Disse il presbitero a Dacey. “Se la regione, come credo anche io, sarà tornata sicura allora il merito sarà di certo di messer Raspun.” Annuì. “Fallo chiamare.” Ordinando al cameriere.
Quello annuì ed uscì.
Dopo qualche minuto arrivò un uomo alto e grosso, dallo sguardo incattivito dall'espressione grave del viso rude e marcato.
"Eccellenza..." salutando il presbitero "... damigella..." a Dacey.
"Benvenuto, messer Ruspon." A lui il presbitero.
__________________
AMICO TI SARO' E SOLO QUELLO... E' UN SACRO PATTO DA FRATELLO A FRATELLO
Guisgard non è connesso