Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18-06-2019, 17.44.12   #10385
Guisgard
Cavaliere della Tavola Rotonda
 
L'avatar di Guisgard
Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 05-06-2008
Residenza: Dalla terra pił nobile che sorge sotto il cielo
Messaggi: 45,002
Guisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare beneGuisgard di lui non si fa che parlare bene
"Cosa c'č" disse il giovane nipote dagli occhi azzurri al gran re suo zio mentre accarezzava le corde della sua cetra "oltre i monti?"
"Le lunghe carovane dei mercanti, attraverso la via del vino e dell'alabastro, fino alle dolci colline dove sorgono cittą di artisti fatte di castelli dalle torri quadrangolari e di chiese erette da spoglie e silenti pietre."
"Si possono raggiungere quelle cittą?" Chiese il nipote prediletto al re.
"Hanno alte mura e forse solo con macchine volanti potrebbero raggiungersi. Ma ad oggi tali cose non esistono e forse non esisteranno mai. L'uomo č troppo pesante, ragazzo mio, per potersi alzare dal suolo. Ma chissą, forse un giorno quelle macchine esisteranno davvero ed allora si potrą finalmente volare e raggiungere le colline di Sygma con tutte le sue cittą. Dopotutto siamo solo al principio, ragazzo mio e la storia comincia soltanto adesso, a Dio piacendo." Sorridendogli teneramente. "Ora, su... suona ancora per tutto zio e per il tuo re."
(Il principe di Afragolopolis, canto I-13)



Buon pomeriggio, Camelot
__________________
AMICO TI SARO' E SOLO QUELLO... E' UN SACRO PATTO DA FRATELLO A FRATELLO
Guisgard non č connesso   Rispondi citando