Discussione: Mito di fondazione
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 28-07-2017, 18.05.57   #6
Hastatus77
Cavaliere della Tavola Rotonda
 
L'avatar di Hastatus77
Cavaliere della tavola rotonda
Registrazione: 07-02-2008
Residenza: Piacenza
Messaggi: 3,115
Hastatus77 è un glorioso fuoco di luceHastatus77 è un glorioso fuoco di luceHastatus77 è un glorioso fuoco di luceHastatus77 è un glorioso fuoco di luceHastatus77 è un glorioso fuoco di luce
Citazione:
Originalmente inviato da guidoacc Visualizza messaggio
In base alle ricerche che ho fatto in internet, POTREBBE forse essere contenuto in uno dei libri sottostanti (che non possiedo). Se qualcuno li ha, oppure anche una loro versione romanzata moderna, potrebbe darci un'occhiata?
Grazie

3) "Lancillotto in prosa" = "Corpus Lancelot-Graal (Storia del Graal di Lancillotto) = "Prosa di Lancillotto" = "Grand Saint Graal" (Grande sacro Graal) = Ciclo in vulgata = Ciclo Pseudo-Map (perché erroneamente attribuita a Walter Map): B) Storia di Merlino (Estoire de Merlin), racconta la vita di Merlino e la gioventù di Re Artù.
Il Lancillotto in prosa fornisce ulteriori informazioni sulla Dama del Lago, che viene chiamata "Viviane". Nella prosa intitolata Merlino, Viviana impara l'arte magica da Merlino, che si innamora di lei. Viviana rifiuta di giacere con lui finché il Mago non le abbia svelato tutti i suoi segreti; ma quando questo avviene, Viviana tradisce Merlino intrappolandolo sotto un macigno (in tradizioni successive, il macigno fu sostituito dalla Torre di Vetro). Anche in questo ruolo di apprendista di Merlino, la Dama del Lago risulta essere un personaggio in parte sovrapposto a quello di Morgana.
5) Idilli del re di Alfred Tennyson
Tennyson distingue due figure: "Vivien" (un personaggio malvagio, che imprigiona Merlino) e la buona Dama del Lago (che alleva Lancillotto e dona la spada ad Artù). Nimue appare anche in Re in eterno di T.H. White come oggetto dell'amore di Merlino. Come nella tradizione, Namue imprigiona Merlino in una caverna, ma in questo caso Merlino sembra esserle quasi grato, e considerare il proprio esilio come una sorta di vacanza. Nelle Nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley, il ruolo di "Dama del Lago" viene ricoperto prima dalla sacerdotessa Vivane e poi da Niniane; "Merlino" diventa un titolo druidico che passa da un personaggio a un altro (Kevin l'arpista, il quale viene sedotto da un terzo personaggio femminile, Nimue).
Anche il punto 3 a mio avviso è da escludere... l'ho letto, ma se la memoria non m'inganna, non si parla mai di Parigi. Di Ginevra, si parla ma come personaggio.
Il 5 ce l'ho ma non l'ho letto.
__________________
"La Morte sorride a tutti... Un uomo non può fare altro che sorriderle di rimando..."


Sito Web: http://digilander.libero.it/LoreG27/index.html
Libreria on-line: http://www.anobii.com/people/gelo77/
Hastatus77 non è connesso   Rispondi citando