Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Film (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=35)
-   -   Film Merlin - Incantesimo d'amore (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2208)

Hastatus77 13-01-2014 14.25.38

Merlin - Incantesimo d'amore
 
Produzione:
Merlin - Incantesimo d'amore è una miniserie televisiva francese andata in onda l'8 e 9 gennaio 2014 su Italia 1.

Trama primo episodio:
Mago Merlino, dopo aver salvato il piccolo re Artù e sua cugina Morgana dall'assalto di alcuni barbari, viene incaricato dal padre di Artù di dedicarsi totalmente all'educazione dei due ragazzi trasferendosi alla corte del Re. Qui trascorre dieci lunghi anni accanto a Re Artù il quale però, innamoratosi della bella principessa Ginevra, provoca la disperazione della cugina Morgana decidendo, con il consenso del padre, di sposare la sua amata Ginevra. Allora Morgana, irritata e sconvolta, promette di vendicarsi di Re Artù rivolgendosi a sua zia Ferrosa, che è una strega. Merlino decide finalmente di ritirarsi nella Foresta di Broceliande per potersi godere un meritato riposo. Ma la tanto desiderata quiete di Merlino viene interrotta dall'arrivo improvviso della bella fata Viviana e di suo figlio Lancillotto, avuto da un vichingo morto cadendo da una barca. Intanto Morgana, dopo aver dichiarato vendetta per il matrimonio di Re Artù, si reca alla corte e mette nella minestra del pranzo di nozze, la pozione datele dalla zia Ferrosa, dicendo che si tratta di coriandolo. Intanto Merlino prova a convivere con la fata Viviana facendole credere che sia solo un taglialegna e non il mago. Viviana resta con lui perché è convinta che suo figlio Lancillotto, con l’aiuto di Merlino, riuscirà a trovare il Sacro Graal. Intanto poco prima del matrimonio di Artù e Ginevra, Morgana incarica il barbaro Mortimer di uccidere il padre di Artù e di rapire la principessa Ginevra. L’assalto al palazzo del re si conclude con la morte del re e con la reclusione di Ginevra, ma anche con la fuga di Re Artù e del suo fedele scudiero. Ma Morgana non è soddisfatta dell’accaduto, in quanto si ritrova al palazzo solo con Ginevra invece che con Artù, suo amato. Re Artù nella fuga cade da cavallo e viene ritrovato svenuto da Lancillotto il quale avvisa Merlino che salva Re Artù: Viviana a questo punto scopre che il taglialegna è davvero Merlino. Intanto la stretta convivenza di Merlino e Viviana, unita alla dolcezza e all'allegria della fata, si tramuta ben presto in amore e il grande Mago inizia a perdere i suoi poteri: in questo modo sa che non riuscirà ad aiutare Re Artù a riconquistare il suo castello e a liberare Ginevra. Intanto la spada Excalibur è conficcata in una roccia e la legenda vuole che sarà re di Breslavia colui che estrarrà la spada dalla roccia. Il barbaro Mortimer al castello prende il posto del re morto, nonostante le proteste del popolo e progetta di impossessarsi della spada Excalibur insieme alla perfida Morgana architettando una roccia finta e facendo credere che la spada sia Excalibur: ma Re Artù smaschera Mortimer e convince il popolo dell’inganno ricevuto, riuscendo a estrarre la vera Excalibur. Re Artù e Merlino scappano dalle ire di Mortimer e di Morgana e ritrovano lo scudiero di Artù che era creduto morto. Allora Morgana chiede alla zia, strega Ferrosa, la quale sta per morire, un ultimo sortilegio: la zia dà a Morgana i poteri del male e la rende una vera strega malvagia. Morgana prova i suoi poteri malefici e incendia una capanna. Merlino allora va dal suo grande maestro e gli chiede di riavere i suoi poteri. Il maestro gli suggerisce di istruire Lancillotto e di allontanare Viviana poiché è a causa dell’amore che nutre per lei che ha perso i suoi poteri.
Re Artù intanto viene a sapere che quella notte Ginevra sarà trasferita al castello e potrebbe essere l’occasione giusta per liberarla. Ma la perfida Morgana prende le sembianze di Ginevra e finge di essere trasportata dai soldati al castello. Re Artù riesce a sconfiggere i soldati (che erano d’accordo con Morgana e fuggono prestissimo) e libera la donna che lui pensa sia Ginevra. Merlino però sospetta sia un tranello anche perché la finta Ginevra indossava un abito nero, proprio il giorno del suo matrimonio, cosa impossibile. Allora Merlino e Viviana si recano dove Artù e la finta Ginevra (Morgana) si erano appartati, proprio mentre Morgana tenta di uccidere Artù dicendo che lo preferisce morto invece che marito di Ginevra. Merlino risolve la situazione e salva Artù, ma il castello è ancora nella mani di Mortimer. Merlino e Artù, con l’aiuto di Viviana e Lancillotto, nominato intanto cavaliere da Artù, progettano insieme di riconquistare il castello con gli incantesimi di Merlino che intanto ha deciso di non pensare a Viviana e riconquistare i suoi poteri. Dopo tanti tentativi, cercando di dimenticare Viviana, riesce finalmente con un incantesimo ad aprire il cancello del castello e il gruppo arriva compatto nelle stanze dove sono Morgana e Mortimer. Ne consegue una lunga lotta contemporanea tra Artù e Mortimer e tra Merlino e Morgana. Artù riesce a sconfiggere Mortimer ma Merlino è in difficoltà. Con l’aiuto di Viviana Merlino però approfitta delle debolezze di Morgana, ereditate dalla zia Ferrosa, e la indebolisce bagnandola. Merlino sconfigge così Morgana che si uccide buttandosi nel fuoco del camino. Finalmente Artù riesce a liberare Ginevra. Ma Morgana non è affatto morta e trasforma momentaneamente Mortimer in un’oca. Al palazzo finalmente Merlino celebra il matrimonio tra Artù e Ginevra e rientra al bosco con Viviana mentre Lancillotto resta al palazzo reale in qualità di cavaliere. Sembra tutto risolto ma intanto Morgana si vendica incendiando la foresta di Merlino che ha perso nuovamente i poteri per il fatto che Viviana è andata di nuovo a vivere con lui. Riuscirà Artù a regnare con Ginevra in tranquillità nonostante la malignità di Morgana?

Trama secondo episodio:
Merlino e la fata Viviana vivono felici e contenti, ma il mago non ha ancora riacquistato i suoi poteri. Avendo sentito che Lancillotto sarebbe andato alla ricerca del Graal, Morgana e Vortigern trasformano Ginevra in una statua di pietra e catturano Viviana per fare uno scambio con il prezioso calice. Merlino va in cerca del Graal, accompagnato da Lancillotto, per liberare Viviana da Vortigern. Dopo aver recuperato un finto Graal, sostituito da Merlino, Vortigern viene ucciso da Morgana che vuole tutto per sé il prezioso calice. Quando scopre di essere stata ingannata Morgana promette vendetta ad Artù e alla sua famiglia. Merlino, nel frattempo, sta cercando di riconquistare i suoi poteri tentando di convincere se stesso che odia Viviana, che per aiutarlo gli fa credere di avere una relazione con un amico di Re Artù: Katan.

Fonte: Web

Hastatus77 13-01-2014 14.26.52

Non ho avuto il piacere di vedere questa miniserie, quindi non so darvi un giudizio.
Tutte le informazioni che ho sopra indicato sono state trovate nel web.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18.59.42.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License