Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Terre lontane (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=26)
-   -   L'isola dei mandorli perennemente in fiore (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2604)

Lady Gwen 25-10-2021 16.54.05

Annuii e seguii Claretta nella camera.
La stanza era onestamente molto bella, specie per la vista sul giardino, infatti non persi tempo ad affacciarmi.
In tutta questa missione, ogni cosa sembrava facile e complessa al tempo stesso e se c'era una cosa che sapevo bene, era che non avessimo molto tempo.
Io, soprattutto, non avevo tempo.
Avrei dovuto sbrigarmi e sperare di concludere qualcosa la prossima volta che avessi rivisto Elv, alla sua successiva impresa.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 25-10-2021 16.58.34

Mentre Gwen era a guardare il giardino dal balcone, sulla ringhiera, con un balzo dagli alberi di fronte, arriv˛ Lovercraft.
"Ehi, genio, vedo che sei riuscita a farti ospitare." Disse accucciato sulla ringhiera. "Ad n certo punto ho temuto di dover prendere io la parola per perorare la tua causa." Saccente il gatto.

Lady Gwen 25-10-2021 17.03.01

Sobbalzai vedendo Lovercraft arrivare dagli alberi di fronte.
"Ce l'abbiamo fatta e tanto basta, smettila di lamentarti" borbottai, sentendolo straparlare come al solito.
"Anzi, la tua padrona sembra molto gentile. Sei tu ad avere un pessimo carattere" asserii, con convinzione.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 25-10-2021 22.44.30

"Bah..." disse Lovercraft a Gwen "... io, ti rammento, sono un saggio monaco abituato all'armonia della meditazione e alla spiritualitÓ dei riti del mio monastero." Con alterigia il felino. "Comunque, ora che ti ho fatto guadagnare ospitalitÓ qui, prima di riprendere a cercare quel bell'imbusto che si arrampica sui muri dei centri commerciali, credo sia ora che tu possa sdebitarti col sottoscritto. Non intendo mangiare ancora crocchette per gatti, quindi va in cucina e fatti preprare da Claretta un paio di panini con melanzane al sugo e polpette di carne. Nessuno sa farli come lei. Poi con la scusa di volerli mangiare in camera torna qui e io mi far˛ ena bella abbuffata!" Divertito.

Lady Gwen 25-10-2021 22.49.32

Sospirai massaggiandomi le tempie, perchŔ era davvero troppo da sopportare, quel piccolo animaletto.
Ebbe poi anche l'audacia di ordinare da mangiare.
Incredibile davvero.
Sbuffai ed uscii dalla stanza, in cerca di Claretta, per avere il cibo richiesto dal principino peloso che avevo in camera.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 25-10-2021 22.54.47

Gwen scese al pianterreno e trov˛ Claretta intenta a pulire nel salone.

Lady Gwen 25-10-2021 22.57.50

La domestica era intenta a pulire in salone, dunque sperai di non disturbarla.
"Scusatemi" dissi, avvicinandomi "Volevo sapere se potevo mangiare qualcosa. Anche qualcosa di veloce, un panino, magari" dissi gentilmente, sorridendo educata.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 25-10-2021 23.00.28

"Ma certo." Disse sorridendo Claretta a Gwen. "Che panino vuole le prepari?" Gentile lei.

Lady Gwen 25-10-2021 23.04.11

Non potevo rispondere come Lovercraft mi aveva detto, poichŔ sarebbe suonato troppo sospetto, ma uno sforzo potevo farlo.
"Oh, non saprei. Avete carta bianca. Se siete a servizio della signora, di sicuro saprete cucinare pi¨ che bene" ridacchiando.
"Stupitemi con una vostra specialitÓ" divertita ed incoraggiante.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 25-10-2021 23.07.02

"Vista l'ora magari uno spuntino con un panino sarebbe l'ideale." Disse Claretta a Gwen. "Come lo gradisce? La mia specialitÓ sono i panini con polpetta." Ridacciando lei. "Vuole che ne prepari uno caldo per lei?"


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04.05.52.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright ę 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License