Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Terre lontane (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=26)
-   -   L'isola dei mandorli perennemente in fiore (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2604)

Lady Gwen 22-10-2021 22.23.15

"Una difficoltà per volta, per favore..." avvilita.
""Piuttosto, come possiamo fare a ritrovarlo? Mi sembra di cercare un ago in un pagliaio" commentai, disorientata.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 22-10-2021 22.31.13

"Bella domanda..." disse Lovercraft a Gwen "... beh, è un personaggio famoso e almeno si sa sempre, in un modo o nell'altro dove sia. Vedi? Avevo ragione. Se il prescelto fosse stato un vecchio saggio a quest'ora i nostri problemi sarebbero risolti." Per poimiagolare. "Vieni, usciamo da questo centro commerciale o tutto questo consumismo mi farà ammattire."

Lady Gwen 22-10-2021 22.37.38

"Quanto borbotti" dissi, con una smorfia, mentre uscivo da lì di buon grado, onestamente.
"Che modo abbiamo per rintracciarlo? I nostri poteri, o almeno i miei, funzionano sulla Terra così come altrove?" chiesi, sperando dicesse di sì.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 22-10-2021 22.54.37

"I tuoi si, ma io oltre a miagolare posso fare ben poco." Disse Lovercraft mentre con Gwen lasciavano il centro commerciale.
Fuori trovarono alcuni manifesti sulla nuova impresa di Elv: scalare il grattacielo più alto di New Chase-City.
"Che idiozia..." commentò il gatto "... siamo certi che quel tipo sia il prescelto?"

Lady Gwen 22-10-2021 23.01.31

Ridacchiai spontaneamente alla sua risposta, mentre uscivamo.
Lì, vedemmo un altro manifesto, raffigurante Elv.
Avrebbe tentato di scalare un... Grattacielo?
Beh, mi sarei fatta un'idea sul momento.
"Tu ti lamenti troppo, sai? Io credo ci potremmo lavorare" dissi con convinzione.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 22-10-2021 23.06.20

"Ah, ecco..." disse annoiato il gatto a Gwen "...e sentiamo... come intenderesti lavorarci? Sono proprio curioso."

Lady Gwen 22-10-2021 23.08.16

Sbuffai.
"Fammici almeno parlare più a lungo di un minuto, non posso dirtelo così su due piedi. E di sicuro, se davvero è lui non posso tornare al tempio e dire che verremo distrutti perchè tu non hai voluto aiutarmi" gli feci notare.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 22-10-2021 23.11.21

Il gatto sbuffò.
"Certo certo..." disse svogliato a Gwen "... avanti, comincia pure il tuo sermone, non ti interromperò, tranquilla." Accucciandosi su una panchina davanti a lei.

Lady Gwen 22-10-2021 23.13.22

Alzai gli occhi in su, sedendomi anch'io sulla panchina.
"Piuttosto, ho bisogno di un posto per la notte. Hai qualche altra geniale idea, per caso?" Con un sorriso beffardo, anche se la questione era seria davvero.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 22-10-2021 23.20.22

"Oh, sentitela..." disse sarcastico il gatto a Gwen "... non avevi una risposta a tutto con i tuoi sermoni?" Ironico. "Vieni, ho un'idea..." e le fece cenno di seguirlo.
Attraversarono un paio di isolati, ritrovandosi infine in un quartiere residenziale, con diverse villette in fila.
"Qui abita la grassona a cui appartenevo." Lovercraft a Gwen. "Ora ti presenterai a lei con me in braccio, dicendole che hai saputo della fuga del suo gatto. Lo hai trovato e riportato a lei, ok? La conosco, sarà generosa quando ti offrirà una ricompensa e tu invece attaccherai con una storiella strappa lacrime. Non so, che sei stata rapita da piccola, che sei fuggita da un paese esotico e non hai nessuno al mondo. Insomma qualcosa che sappia intenerire le menti deboli e i cuori troppo allocchi."


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03.59.46.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License