Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   La taverna di Camelot (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=2)
-   -   I racconti del Bianco e del nero (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2582)

Guisgard 21-10-2019 22.51.55

Destresya, come una star, fece il suo ingresso nello studio fra gli applausi del pubblico, per poi sedersi alla scrivania del presentatore.
"Presentatrice, manager, giornalista, oltre che donna bellissima..." disse lui "... chi è davvero Destresya? Ce lo dirà ora o ci toccherà vedere tutte le puntate del reality?" Divertito, con il pubblico che applaudiva, mentre sul monitor dello studio scorrevano le immagini di Caccia all'Ateo.

Guisgard 21-10-2019 22.58.07

"Ah, interessante..." disse sorridendo Yldama "... e in che modo il mio nome mi si addice? Mi intriga questa cosa... è una nuova tendenza New Age forse?" Fissando Gwen.

Lady Gwen 21-10-2019 23.01.06

Rido di cuore alla sua domanda.
"Ma no... Pensavo solo che si addicesse al suo viso, ecco..." risposi, con un sorriso curioso, mentre osservavo tutti i dettagli del suo volto, gli occhi chiari e glaciali, ma penetranti, le labbra sottili ma sempre piegate in un sorriso quasi delineato dal compiacimento.
Era di una bellezza che colpiva subito, ma mostrava anche un fascino particolare, quel tipo di fascino che si emana quasi involontariamente, un raro tipo di carisma decisamente desueto.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 21-10-2019 23.03.53

"Lo prenderò come un complimento..." disse sorridendo Yldama a Gwen "... e grato di ciò, ammesso sia davvero un complimento, potrei rendere non vana la sua visita stasera al museo." Divertito con fare enigmatico.

Lady Gwen 21-10-2019 23.06.28

Sorrisi ed annuii, vuotando il mio bicchiere.
Poi, drizzai le antenne.
Che fosse lui la persona che Cappuccio Nero mi aveva anticipato si sarebbe avvicinata?
Probabile...
Beh, certamente ero intenzionata ad andare a fondo a questa cosa.
"Se prima aveva il mio interesse, adesso ha la mia attenzione" dissi divertita "Forse, vuole svelarmi perchè lei è qui al museo? Visto che ha fatto di tutto per capire cosa io fossi venuta a fare qui..." dissi poi, ridendo.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Altea 21-10-2019 23.11.11

"Si.. Come detto mio padre dirige una famosa casa di moda.. Sono abituata a sistemarli. Ma tu come mai fai questo lavoro?".

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Guisgard 21-10-2019 23.12.12

"Diciamo" disse Yldama finendo il suo bicchiere "che sto lavorando a qualcosa infinitamente più interessante di qualunque altra cosa lei possa aver visto qui stasera. Qualcosa che cambierà il mondo." Facendo l'occhiolino a Gwen.

Guisgard 21-10-2019 23.12.58

Lui sorrise ad Altea.
"Vuoi la risposta" disse "romantica, o quella cinica?" Divertito.

Lady Gwen 21-10-2019 23.14.35

Quelle parole mi suonarono stranamente familiari.
Rimasi qualche secondo in silenzio, soppesando la frase.
"Bene, allora sono molto molto curiosa di saperne di più" dissi a quel punto, annuendo con un sorriso enigmatico.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 21-10-2019 23.19.03

"Si, ma non posso svelare qui il tutto..." disse Yldama avvicinandosi all'orecchio di Gwen, parlando con voce bassa e calda "... non posso correre il rischio che qualcuno sappia prima del tempo..."


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04.39.01.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License