Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Il palazzo delle arti (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   Io, Sir Morris, l'Ultimo dei Cavalieri (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2014)

Talia 02-07-2012 08.41.05

Citazione:

Originalmente inviato da Morris (Messaggio 47536)
"Non possiamo fare nulla per voi, Sir Morris
Il bene ed il male fanno parte dell'uomo
Noi possiamo fare ben poco
Ache se voi riusciste a farci stringere la mano
l'uomo riuscirebbe ad infrangere comunque tale accordo"!

...e per fortuna, sir Morris!
Altrimenti che cosa sarebbe la vita?

Grazie ancora a voi, cavaliere, per questo nuovo breve momento di riflessione e di bellezza. :smile_clap:

Morris 02-07-2012 21.40.19

Anima disperata dall'acuto dolore
Spirito irrequieto per rubato amore

Vite strappate con cinico furore
Pietà non ebbero del nostro fervore

Vendetta voglio con me portare
Sangue maledetto aspiro annientare

Giustizia adesso desidero a lei donare
Pace al mio demone dovetti io dare

Amore mio..da te io sto per tornare
Splendore mio eterno possiamo or riposare

Sir Morris

elisabeth 02-07-2012 22.01.39

Sir Morris.........le vostre parole saranno rubate da chiunque pensi di tornare tra le braccia del proprio amore......

Morris 03-07-2012 20.04.51

http://www.youtube.com/watch?v=KJW2k4lLa8s


Tu, Patroclo..intimo amico mio.. perchè..perchè?!
Ti insegnai a combattere dicendoti di essere te stesso
Di essere originale..di seguire il tuo istinto!
Perchè prendesti la mia uniforme, le mie armi
le mie sembianze...il mio aspetto..??
Mi hanno detto che sembravi proprio me!
Perchè..Perchè..mi hai fatto questo!?
Ti hanno seguito come fossi me..!!
Sono andati contro i troiani convinti di seguire Achille!!!

E tu, Ettore...ti sei fatto ingannare come gli altri!
Ti sei avventato su Patroclo..convinto di assalire me!
Ti sei illuso per un attimo di avere ucciso me..!!!
Come hai potuto pensarlo...tu..proprio in quell'istante
hai tracciato la tua condanna a morte...eri già un uomo morto!


Sir Morris

Morris 06-07-2012 11.19.24

http://www.youtube.com/watch?v=fnqZTwbJnhY

Tu, Ulisse, che sei venuto a me
per convincermi di partecipare
a questa guerra infame
Essa..ha ucciso Patroclo
ha sepolto un'amicizia
un'intesa..un'affetto
una promessa
Avrei dovuto rifiutare
Avrei fatto meglio ad ignorare le tue parole
L'unica cosa che mi rimane.. è la gloria
Si..essa farà in modo che io viva in eterno
Ma..per intanto.. il mio cuore è già morto
Sono costretto ad inseguire il mio destino

Sir Morris

Morris 07-07-2012 21.34.13

http://www.youtube.com/watch?v=EoI08pDTDHs

Adesso tu, Ettore, attendimi dinnanzi le porte Scee
Non acconsentirò alle suppliche di tuo padre Priamo
Egli è tremante e disperato per la tua amara sorte
Ti scongiura di rifugiarti in città
Ma tu.. rimani fermo sulle tue decisioni
L'orgoglio prepondera su tutto
Anche sulla consapevolezza di soccombere

Adesso io..vengo verso di te..minaccioso
Ti vedo fuggire..ma io sono dietro di te
Tre volte..facciamo il giro delle possenti mura
Eccoci uno di fronte all'altro
Tu vuoi fare un patto con me:
Restituire ai cari il perdente corpo??!
Giammai io farò tale accordo con te
Piuttosto preparati a pagare il dazio
Per tutti gli amici che mi hai ucciso

Ecco che scaglio la mia lancia su di te
Così..per scaldarmi un pò
Bravo, hai schivato e spezzato la mia lancia
Ecco che la tua intercetto col mio scudo
Ora è di spada che ci affrontiamo
Un duello spettacolare..nulla da eccepire
Ma è proprio con la mezza lancia
Che intravedo la tua scoperta spalla
E con ira impetuosa..la trafiggo!!

Addio Ettore..te lo avevo promesso!!
Ti ha ucciso già il tuo errore
Ti trascinerò per gl'irti campi
della tua stessa sabbiosa terra!!!
Affinchè i miei morti possano trarne conforto

Sir Morris

Morris 09-07-2012 23.11.39

Copro il mio corpo flagellato dai colpi del tempo
Io potrei distruggerlo e sa bene che non mento

Esso però ha un grande merito che riguarda te
Quello di averti, malgrado tutto, riportato a me

Ti vidi arrivare dal perfetto orizzonte del mare
Ad ogni tetro enigma smisi subito di pensare

Emergesti dall' acque come la dea Anfitrite
Ed ogni sirena fuggì da quelle scie contrite

Le istanze dell'anima cominciai ad ascoltare
Di giorno dolcemente mi vengono ad allietare

http://www.oceanoblu.net/images/fulmine.gif

Sir Morris

Morris 10-07-2012 21.31.07

Ancestrali svolte sinistre
fluttuano nell'aere più cupe
sfiorando l'ignara luna dormiente
complice d'ogni allusivo presagio
TU..Stella Madre..
accerchiata da figlie celesti
che sostituisci la sacra Luna..
gridale con voce maestrale
che non è ancora giunta l'ora
di quel cavaliere farsi abbracciare
Verrà per lei la sua ora
e il suo sacrificio non sarà
solo un atto propiziatorio
ma un gesto liberatorio

http://1.bp.blogspot.com/_3447xoVRtZ...xoPlanet02.jpg

Sir Morris

Morris 12-07-2012 07.36.44

Oh sorprendente vivace menestrello dai lucidi stivali verdi
Son felice di incontrarvi, soprattutto di ancora rivedervi

Permettete ch'accetti gli splendidi doni del vostro paniere
Li gusterò giù alla taverna con grande gusto e piacere

Visto che di combatter prode non avete desiderio alcuno
Non facciamo alcun patto ed il guadagno è di ciascuno

Io veglierò su di voi comunque.. visto che me lo chiedete
Non voglio scudieri..statemi accanto..non ve ne pentirete

Al mio accenno estrarrete lestamente questo piccolo pugnale
Lo dono a voi che m'avete deliziato con il vostro dottrinale

Ecco..lo tiro per aria e ben tre volte il giro gli faccio effettuare
Cade di punta e dalle falangi delle vostre dita lo lascio afferrare

Con l'altra mano..dal vostro cesto..prendo il benedetto pane
Vi porgo la mia arma, amico mio, vi salverà da gesta malsane

So per certo che non dovreste accettare..è giusto rifiutare
Ma sappiate che sulla vostra vita sarà mio dovere vegliare

http://images.arcadja.com/mormile_ga...05_740_504.jpg

Sir Morris

Taliesin 12-07-2012 08.04.06

Cavaliere del Crepuscolo,
senza presunzione alcuna posso affermare che la vostra ultima composizione ha toccato il mio vecchio cuore di girovago, bardo, rimatore e menetrello, poichè avete in poche righe riassunto l'essenza stessa del portare uno strumento, un copricapo ed un paio di stivali...
Mi avete ricordato per un attimo "Confessioni di un Malandrino", composizione di Angelo Branduardi di tanti anni fa, quando il suo genere, oggi come allora, era fuori dagli schemi consueti e fuori dalle facilissime vie carovaniere musicali percorse da molti...

Grazie Amico mio, anche da parte sua...

Taliesin, il bardo


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19.22.27.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License