Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Il palazzo delle arti (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   Passaggi, poesie, testi (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=65)

Morris 06-04-2008 21.52.20

di un umile ? viandante che possano addolcire il non troppo delicato pensiero poetico di manowar !!!???????




"Toccare me.. si può....ma non si osi disturbar gli dei"

llamrei 06-04-2008 21.55.44

@Sir Morris: Vi prego: non sfidate in singolar tenzone persona alcuna...non stasera...non reggerei lo spettacolo.....accettate l'altrui punto di vista. Son sicura che Monseur non voleva assolutamente toccare nessun dio...anche perche, come ho già detto -e sono certa che è anche il pensiero di altri - il testo è molto bello

Morris 06-04-2008 22.00.17

Per fortuna ci siete Voi Milady.....e ringrazio il cielo x la Vostra presenza ricca e provvidente! Farò come Voi suggerite.....ognun di questo ...per me è... un ordine. Grazie!!!!

llamrei 06-04-2008 22.02.00

non ordine messere, solo un consiglio. Lungi da me dare ordini....giammai

Morris 06-04-2008 22.07.30

Domani, vi dedicherò un brano....adesso l'ora è tarda, Vi adoro, per questo tutto ciò che proferite ha licenza di esser un ordine!

Morris 09-04-2008 01.23.24

Kamelot
 
Karma

Sono un re d’ onore
D’ oro e gloria
Ma anche i re devono morire
Sono stato giusto?
Cos’ è la gloria?
So di aver falcidiato e preso la vita
E rimango qui
Un uomo piccolo e semplice uomo

Chi baratterà il suo karma per il mio regno?
Un rito sacrificale per restituire la verità
Il fuoco nella mia anima rifiuta la mia saggezza
Perché tutto quello che semini raccogli

Sono un re in crisi
Che conta i minuti
C’ è una fine al mio regno
I miei peccati sono venuti ad affrontarmi
Posso sentire
Che ho vissuto la mia vita invano
E so che raccoglierò
I semi che ho gettato

Chi venderà il suo karma per il mio regno
Un rito sacrificale per restituire la verità
Il fuoco nella mia anima rifiuta la mia saggezza
Perché tutto quello che semini raccogli

Sono pazzo?
Mi sento così vuoto e freddo
Chi può dire
Chi custodisce le storie mai raccontate
Stanco e tremante
Sto scendendo
Dovrò restare qui
E vivere questa vita di nuovo?

Morgen 09-04-2008 21.50.27

Avete scritto voi, messere, questa splendida poesia?

sir-lancillotto 09-04-2008 22.02.44

magari milady,
ma i miei sentimenti si rispecchiano molto in essa
e sinceramente la trovo molto significativa

Morgen 09-04-2008 22.12.55

Citazione:

Originalmente inviato da sir-lancillotto (Messaggio 1128)
magari milady,
ma i miei sentimenti si rispecchiano molto in essa
e sinceramente la trovo molto significativa

Anche a me è piaciuta moltissimo Sir! Del resto Avalon è la mia dimora.;)
Poesia delicata, struggente ed evocativa... Chissà che questo testo non riesca a far andare d'accordo Morgana e Lancillotto! :p

Morris 09-04-2008 22.13.24

Accurata e succinta!


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15.38.13.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License