Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Il palazzo delle arti (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   Passaggi, poesie, testi (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=65)

elisabeth 26-04-2013 17.48.57

Le vostre parole Sir Morris mi lusingano.......conosco la vostra poesia e so..che e' parte integrale del vostro modo di essere.....ci fu molto tempo fa in cui mi scriveste che qualsiasi cosa scrivete non appartiene al mondo della falsita'.......Per il resto...credetemi non sono ne la luce ne la Regina di Camelot.........diciamo che sono.....ormai come voi...il passato di questa meravigliosa parte di storia.........e comunque lode al vostro animo poetico...

elisabeth 26-04-2013 18.10.35

Se qualcuno avesse letto attraverso i miei occhi
avrebbe visto il deserto infinito
un deserto di anime senza una meta
questi sono i miei occhi .....
la luce infinita di un faro
su una costa frastagliata imbevuta di notte
non vi e' rumore
solo il sapore del sale....sale e silenzio


Lady Elisabeth

Morris 26-04-2013 23.06.26

Guardo negli occhi di ciascun abitante di questo regno
Leggo chi essi siano nel loro più alto e più basso ritegno

Questa Camelot è come una medaglia a due facce dissimili
Da una parte vi sono i sognatori, dall'altra i realisti consimili

Una terra abbandonata che ha fatto della deriva la sua dimora
Un re che tiene in gabbia il più terribile dei suoi guerrieri ancora

Ha ragione da vendere chi sostiene che io appartenga al passato
Il fatto reale è che lo sarò sempre e che lo sono sempre stato

http://www.youtube.com/watch?v=8vyhBv0g1Qw

elisabeth 28-04-2013 10.01.01

Ecco perche' esiste il passato.....e coloro che ne fanno saldamente parte.....Essi sono coloro che detengono la verita' del cammino...nessuno potra mai smentirli.....

Come vedete questo piu' che l'angolo delle poesie e' diventato l'angolo di Sir Morris e Lady Elisabeth...anche se devo dire Taliesin ne fa degnamente parte.......che volete...siamo troppo anziani per rincorrere i giovani.....;)

elisabeth 28-04-2013 10.07.52

Passo' il tempo...
passo' il vento......
ma non per questo non riconobbi
Giano bifronte egli era li' tra la porta degli uomini
e quella degli Dei.....
Un faccia al passato e una al presente.....
e io ero li' in mezzo a lui....
in un creato immenso........
Ma questo che importa se tanto infondo la vita mi da'
tanto passato quanto presente ?......
Il cambiamento....questo mi e' concesso....
Solo il cambiamento.....

Morris 30-04-2013 03.30.38

Oh desueta mia passione abbacinata dalle candide lunzuola di seta
Per qual motivo m'ispiri a citar l'impresa de lo corpo tuo come meta

La tua pelle di carne vellutata dal profumo di borotalcata cannella
Le tua bocca di sangue nutrita dall'enfasi della più infuocata favella

L'innaturale controllo dei sensi per soddisfar i tuoi cadenzati orgasmi
Canoni inversi destano stupore perfino agli dei smarriti come fantasmi

Il trionfo del piacere che distrugge rivali artificiose tecniche orientali
Indole vivente morrai con noi insieme ai più grandi misteri sentimentali

http://www.youtube.com/watch?v=WrPhN8Yfu40

elisabeth 30-04-2013 20.41.25

Un' ode all' Amore.....Al piacere....

"Indole vivente morrai con noi insieme ai più grandi misteri sentimentali"

E' piacevole leggere...cio' che in voi si annida.......per poi esplodere in un canto nuovo

Morris 21-06-2013 01.20.22

Ogni giorno getto via un pezzo della nostra vita insieme
Ha una forma ed un odore marchiato d'ogni tipo di speme

Sgradito amore ha prima ucciso la passione e poi il sesso
Ti auguro di ritrovare ciò che avevi innocentemente perso

Ogni indomita reazione ha avuto la sua giusta motivazione
Tu potrai riabbracciare colui che ti regalerà ogni emozione

La mia cripta è il letto ove trascorrerò gli ultimi sobri anni
Starò così lontano da ogni tentativo di scellerati inganni

Un altro uomo prosciugherà le faldei ov'io mi son dissetato
Ogni volta che ti avrà io lo percepirò e gemerò angosciato


http://www.youtube.com/watch?v=9IcAIPwpHNk

Taliesin 21-06-2013 09.30.29

Cavaliere del Crepuscolo...
Bentornato e Benritrovato con la vostra bisaccia carica di versi novelli, in questo dissestato letargo di silenti e futili pensieri, dove, incarnando e personificando un verso della vostra poesia, con immensa presunzione auguro con tutto il mio spirito, che Camelot possa "ritrovare ciò che ha innocentemente perso"...
Un caro Saluto...

Taliesin, il Bardo

Lancelot 21-06-2013 10.37.05

Sarebbe veramente impossibile non identificarsi nelle parole di Sir Morris...
Che attimi tremendi, che ognuno di noi purtroppo ha dovuto provare sulla sua pelle.
L'uomo sensibile poi, a dispetto della sua decantata forza virile, ne esce veramente spezzato, quasi "menomato" di una parte di sé, la più intima e bella.
Vi capisco, amico mio, vi capisco e mi addoloro per voi.
Ma come vi dicevo altrove... Dovete credere nell'Amore. Perché credere nell'Amore significa credere nella Vita, e voi siete indiscutibilmente Vivo.
Vivete, e Amate. Tornerete presto a sorridere ;)


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13.19.30.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License