Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   Il palazzo delle arti (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   Passaggi, poesie, testi (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=65)

Hrist 27-04-2008 00.21.40

Messere non ho capito...
che cos'è che fa il Vostro cavallo?:neutral_think::confused_nervous_sh

lo devo considerare un complimento???:sad_cry_me:

Hrist la Valchiria

Morris 27-04-2008 00.26.30

E' un complimentissimo, Milady.
Shalimar è un cavallo molto sensibile, sicuramente più di me.......e quando qualcuno non gli garba, si comporta in modo strano.
Quando, invece, capisce che la persona con la quale interloquisco è di animo buono.. agisce in questo modo: Galoppa a più non posso!

Hrist 27-04-2008 00.28.41

una carezza sul collo a Shalimar!!!!:smile_lol:
se la merita sicuramente!!!!
e magari anche uno zuccherino;)

Hrist la Valchiria

Morris 27-04-2008 00.31.56

Grazie, anche da parte sua, Milady!

Hrist 27-04-2008 00.45.58

Lasciate che la Vostra anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi Cavaliere.
solo allora avrete la possibilità di toccare il cielo

Hrist la Valchiria

Morris 27-04-2008 00.52.06

Dopo questa meravigliosa frase...non mi rimane altro...che ..avviarmi a sognare di Voi, Milady.......Buona Notte!

Hrist 27-04-2008 00.53.20

ma già mi lasciate Cavaliere?

dovrò restare sola soletta in questa nuova città?

Hrist la Valchiria

Morris 27-04-2008 00.58.26

Su....andate a riposare anche Voi, Vi prego.

Hrist 27-04-2008 01.00.24

e va bene Messere ma a un patto....
mi accompagnate fino alla soglia di casa...

almeno potrò conversare con Voi ancora un pochino:smile_lol:

Hrist la Valchiria

liicedda 27-04-2008 10.36.53

Un presente:
Vi cingano il capo con morbidi pepli
i venti del nord esausti,
tocca la spada sacra le rupestri gote
il ronzio di mille voci vi attornii per sempre......

KingArthur 27-04-2008 12.03.08

Complimenti a tutti per i bellissimi testi, ringrazio in particolar modo milady Hrist per l'omaggio davvero molto gradito

Hrist 27-04-2008 12.15.37

sono io che devo ringraziare Voi Sire per la Vostra fin troppo benevola accoglienza a Camelot
questo era solo un modo per renderVi omaggio e mostrarVi la mia felicità per essere fra Voi

felice di vederVi :smile_lol:


Hrist la Valchiria

Hrist 27-04-2008 12.25.44

un'altra ballata delle mie terre per chi sà apprezzarLa
è di struggente malinconia per un tempo che fu e per la vittoria di chi non per merito ma per sostanze conquista questo mondo

Hrist la Valchiria

SULLE SCOGLIERE DI MARMO
SULLE SCOGLIERE DI MARMO IL SOLE RIFLETTE DIAMANTI E IL MARE SCANDISCE RITMI GIOIOSI.
SULLE SCOGLIERE DI MARMO UN PESCATORE NON PARLA
TRA LE SUE RUGHE UN SORRISO ALLA VITA.
MA NELLA FORESTA SCURA
S'INSEDIO' IL FORESTARO
TRAMANDO CONTRO IL REGNO DEI SAGGI.
SULLE SCOGLIERE DI MARMO LA STIRPE GUERRIERA DISCENDE
DALLA VIRTU' DI FIERI ANTENATI
DI NOTTE LA LUNA ASSISTE RIDENDO AI BACI FUGGEVOLI
DI AMANTI SOLI NELLA BRUGHIERA.
MA IL MALE SI INSINUO'
E L'ODIO SI DIFFUSE
DIVIDENDO GLI UOMINI IN LOTTE CIVILI.
MA NEI MOMENTI DI GRANDE PAURA TRA SGUARDI CONFUSI
SEMPRE RISPLENDE L' AMORE E IL CORAGGIO
E POCHI UOMINI DI GRANDE VALORE E VIRTU' SI RIUNIRONO
PER LIBERARE LE SCOGLIERE DI MARMO
MA LE SCOGLIERE BRILLARONO
DI ROSSO FUOCO E DI ODIO
SOTTO LE TENEBRE NERE ED ATROCI
E TRA I LATRATI DEI CANI
TRA SCHELETRI APPESI AGLI ALBERI
IL FORESTARO DIVENNE IL PADRONE.

Morris 28-04-2008 22.56.52

Bella!! Lady Hrist, complimenti!

Hrist 28-04-2008 23.04.35

Grazie Messere Morris
è una delle mie preferite
forse un pò triste è vero, ma anche piena di forza
felice l'abbia apprezzata

Hrist la Valchiria

Morris 28-04-2008 23.16.41

http://www.kamelot.com/images/gallery/coverstories.jpg

Band: Kamelot
Disco: The Fourth Legacy
Titolo originale: Until Kingdom Come
Titolo tradotto: Finchè Il Regno Non Giunge


Lei appare nel buio della notte
Posso vedere che sta tentando
Di spostare la fonte delle mie paure
La cerco ovunque

In questo sogno lei mi mostrerà la porta
Di una nuova rivelazione
Ed io so che l’ho vista prima
Che mi porterà la salvezza

Io ricordo quando lei era ancora viva
Sempre lì al mio fianco
Ogni giorno è una lotta per sopravvivere
Ogni minuto una memoria distrutta

Come il brillante sole su di me
Come la brezza sull’oceano
Tu sei il sentiero del mio destino
Io so che tu mi cercherai finchè il regno non giunge

Quando io guardo di notte dalla torre
Verso orizzonti sfumati
Posso vedere la sua ombra nel crepuscolo
Vestita d’argento, sta ballando

Io ricordo come se questo fosse oggi
Sempre lì al mio fianco
Sei la ragione, e mi conforti per mio dolore
E un giorno ci riuniremo

Come il brillante sole su di me
Come la brezza sull’oceano
Tu sei il sentiero del mio destino
Io so che tu mi cercherai finchè il regno non giunge
Come il brillante sole su di me
Come la brezza sull’oceano
Tu sei il sentiero del mio destino
Seguirò il mio cuore finchè il regno non giunge

Hrist 28-04-2008 23.19.04

:smile_clap: :smile_clap: :smile_clap:
è veramente bellissima Messere Morris
un plauso sincero

Hrist la Valchiria

Morris 28-04-2008 23.32.57

Questa è la storia che vi stavo raccontando!!!!!
Grazie!

Hrist 28-04-2008 23.41.20

anch'io vorrei provare a raccontarvene una Messere
non è altrettanto bella come la Vostra ma spero Vi piaccia




Canto Di Un Cavaliere Errante

Sul mio destriero,
fra terre lontane,
amore nel cuore con me resterà.
Di cielo il tuo sguardo,
di ciliegio il tuo labbro,
oh mia sposa, fedel ti sarò.
La spada al mio fianco,
sull’elsa il tuo nastro,
la notte straniera più dolce sarà

per tetto le stelle,
per giaciglio le foglie,
per sogno le grazie di te.

E nel mio vagare
fuori dal mio reame
un senso alla vita guerriera darò,
per fede brandire
di morte la lama,
più gloria la suo nome verrà
e noi cavalieri
fedeli d’amore
per il Re e per Iddio sapremo pugnar.

Il sorriso sul volto
e la pace nel cuore
in battaglia col nostro signore.

Nel salvifico errare
il sacro desio
lucente nell’armi accrescer dovrò
e per nostra ebbrezza,
per antico decreto
il nettar segreto berrò.

E tu acerba sposa
anzi tempo solinga
attendi serena che torni il tuo Re

con gloria ed onore,
con febbre d’amore,
con tunica leggera ormai,

con gloria ed onore,
con febbre d’amore,
o che mai più io torni da te.

Morris 28-04-2008 23.47.19

http://www.fioridimontagna.it/it/ima...oncorso_02.jpg BELLISSIMA! SONO PER VOI!

Hrist 28-04-2008 23.51.04

:o :o :o
Grazie mille Ser Morris
un regalo splendido anche nella forma

Hrist la Valchiria

Morris 30-04-2008 20.53.30

http://www.truemetal.it/images/cover...mphofSteel.jpg
Band: Manowar
Disco: The Triumph Of Steel
Titolo originale: Achilles, Agony, And Ecstasy (In Eight Parts)
Titolo tradotto: L'Agonia E L'estasi Di Achille (In Otto Parti)

(I) ETTORE ASSALTA LE MURA

Guardo la mia biga che corre verso le vostre navi
Vi ricondurrò al mare
Siete venuti qua per l'oro
Le mura non reggeranno
Questo giorno mi era stato promesso
Gli Dei sono la mia corazza
Il mio destino è stato segnato
I fulmini e i giavellotti volano
Presto molte persone cadranno
Stiamo assaltando le mura
Le pietre cadono come neve dal cielo
Pagheremo con la nostra gloria
Nel fuoco della battaglia
Oggi Zeus è mio
Uccido tutti coloro che stanno sulla mia strada
Come pecore e come bestiame
Rompo i crani di tutti coloro che mi sfidano
Non trattengo il martello
Non trattengo la spada
In questo giorno risuonerà il mio nome
Nessuno deve inseguirmi
Lasciate colui che mi affronterà
Uccidetemi o morite di spada

Morris 30-04-2008 20.55.40

[II LA MORTE DI PATROCLO]

Oh, amico mio, come posso darti l’ addio?
Questo era il tuo momento
Ma l'armatura che indossavi era mia
Non avrò pace finché il sangue di Ettore sarà versato
Le sue ossa saranno spezzate
E verranno trascinate per i campi
Caro amico, ecco come ti dirò
Addio, finché non ci ricongiungeremo nel cielo

Morris 30-04-2008 20.56.20

[V L'ULTIMA ORA DI ETTORE]

Qua, dentro le mura di Troia gli Dei pesano il mio destino,
E da questo giorno io mi asterrò, per una memoria di odio
Pagherò per tutto il sangue che ho versato
E per le migliaia di persone che ho ucciso
Nessun muro può contenere il tremendo volere degli Dei
Sento le silenziose voci che non posso nascondere
Gli Dei non ci lasciano scelta, dobbiamo morire tutti
Oh, Achille, scocca la tua freccia
Nel vento, dove le aquile volano nel cielo
Oggi il mio sangue mortale si fonderà alla sabbia
Era stato predetto che sarei morto per mano tua
La mia anima discende nell'Ade

Morris 30-04-2008 20.57.14

[VI LA RICOMPENSA DELLA MORTE DI ETTORE]

Codardo nella morsa della paura senza alcun valore da difendere
Ti intrometti nella Terra, con il tuo onore ormai venduto da molto tempo
Perché tutti mi conosceranno
Mentre cadranno in ginocchio
Zeus, che generi i fulmini, controlla il mio destino
Quando le carte della vita furono date
Quelle che io ricevetti mi portarono ad un destino crudele
Portare furia e vendetta, Ettore percepisci il mio odio
Sono nato per provocare un bagno di sangue, sono nato assassino
Per tagliare la corda della vita e della morte
Per troncare i vincoli con la Terra
Sangue e fuoco, morte e odio, dissacrerò il tuo corpo
Cani e avvoltoi mangeranno la tua carne, l’ ingresso dell'Ade ti aspetta
Uccido...
Il sangue di Ettore giace sul campo di battaglia
Il suo corpo straziato dalle ferite
Gli Dei che una volta lo proteggevano sono diventati i suoi Dei del destino
Come un’ imponente torre, resto fedele alle mie vedute
Cado sopra di te portando morte, gli Dei non ti proteggeranno
Codardo nella morsa della paura senza alcun valore da difendere
Ti intrometti nella Terra, con il tuo onore ormai venduto da molto tempo
Perché tutti mi conosceranno mentre cadranno in ginocchio
Zeus, che generi i fulmini, controlla il mio destino
Sangue e fuoco, morte e odio, dissacrerò il tuo corpo
Cani e avvoltoi mangeranno la tua carne, l’ ingresso dell'Ade ti aspetta
Muori, muori, muori...

Morris 30-04-2008 20.57.49

[VIII LA GLORIA DI ACHILLE]

Il giuramento degli Dei in questo giorno venne sciolto
Ettore fu ucciso nella fiamma della battaglia
Guarda Patroclo giù nella polvere
Sono felice che sia morto, è il simbolo della mia fiducia
Una dozzina di giovani di alti natali sono stati uccisi
Il loro sangue fu versato dalle loro gole tagliate
I loro corpi vennero messi ai piedi del tuo fuoco
Con un bue, una pecora e due dei tuoi cani da caccia
La tua pira funerea è alta sul terreno
Il corpo di Ettore trascinato sul terreno per tre volte
Io porterò la torcia alla tua pira funerea
Chiederò al vento di alzare il tuo fuoco
Il sangue di Ettore non verrà lavato dal mio corpo finché il tuo non brucerà
Una profezia è stata pronunciata, una promessa è stata mantenuta
Altro sangue sarà versato ed altre persone verranno uccise

Morris 12-05-2008 00.29.03

Blind Guardian - The Bard's Song
 
http://it.youtube.com/watch?v=Zklqr1xj32Q

Morris 12-05-2008 00.36.49

THE BARD'S SONG

- Blind Guardian -

http://upload.wikimedia.org/wikipedi...ar_Beyond.jpeg

Now you all know
The bards and their songs
When hours have gone by
I'll close my eyes
In a world far away
We may meet again
But now hear my song
About the dawn of the night
Let's sing the bard's song
Tomorrow will take us away
Far from home
Noone will ever know our names
But the bards' songs will remain
Tomorrow will take it away
The fear of today
It will be gone
Due to our magic songs
There's only one song
Left in my mind
Tales of a brave man
Who lived far from here
Now the bards' songs are over
And it's time to leave
No one should ask you for the name
Of the one
Who tells the story
Tomorrow will take us away
Far from home
No one will ever know our names
But the bards' songs will remain
Tomorrow all will be known
And you're not alone
So don't be afraid
In the dark and cold
'Cause the bards' songs will remain
They all will remain
In my thoughts and in my dreams
They're always in my mind
These songs of hobbits, dwarves and men
And elves come close your eyes
You can see them too

Morris 12-05-2008 00.37.37

LA CANZONE DEL BARDO

- Blind Guardian -

Ora conoscete tutti
I bardi e le loro canzoni
Quando le ore saranno passate
Chiuderò gli occhi
In un mondo lontano
Potremo incontrarci di nuovo
Ma ora ascoltate la mia canzone
Sull'alba della notte
Cantiamo la canzone del bardo.
Domani ci porterà via
Lontano da casa
Nessuno conoscerà il nostro nome
Ma le canzoni dei bardi resteranno
Domani porterà via
La paura di oggi
Sarà svanita
Grazie alle nostre magiche canzoni.
C'è solo una canzone
Ancora nella mia mente
Il racconto di un uomo coraggioso
Che viveva lontano da qui
Ora le canzoni dei bardi sono finite
Ed è tempo di andare
Nessuno dovrebbe chiedere il nome
Di colui
Che ha raccontato la storia.
Domani ci porterà via
Lontano da casa
Nessuno conoscerà il nostro nome
Ma le canzoni dei bardi resteranno
Domani si saprà tutto
E tu non sei solo
Perciò non temere
La tenebra e il freddo
Perchè le canzoni dei bardi resteranno
Loro resteranno
Nei miei pensieri e nei miei sogni
Sono sempre nella mia mente
Queste canzoni su hobbits, nani e uomini
E gli elfi vengono a chiuderti gli occhi
Puoi vederli anche tu.

llamrei 12-05-2008 17.20.42

(Sir Morris è una fonte inesauribile di informazioni ;) )

Morris 12-05-2008 21.07.56

Avete visto Milady, quanti defenders.....stupendo!
Siamo nascosti .....ma quando ci uniamo......io mi commuovo sempre!

llamrei 12-05-2008 21.17.00

siete di animo nobile e gentile ;)

Morris 12-05-2008 22.54.24

KAMELOT - Abandoned
 
http://it.youtube.com/watch?v=QEJ9tC...eature=related

Morris 12-05-2008 22.58.20

KAMELOT
Abandoned

Once my life was plain and clear

I recall
Once my ignorance was bliss
Nightfall came
Like a serpent’s kiss
To my troubled mind

WHY OH WHY MY GOD
HAVE YOU ABANDONED ME
IN MY SOBRIETY
BEHIND THE ALL FAÇADE
I’M YOUR BEWILDERED CHILD
SO TAKE ME CROSS THE RIVER WIDE

Binding promises were made
On my soul
Grand illusions lead stray
Ice cold winds swept my heart away
Bring me back to you

WHY OH WHY MY GOD
HAVE YOU ABANDONED ME
IN MY SOBRIETY
BEHIND THE ALL FAÇADE
I’M YOUR BEWILDERED CHILD
SO TAKE ME CROSS THE RIVER WIDE

I remember a song
Like in a dream
Where September was long
And winter unreal

WHY OH WHY MY GOD ABOVE
HAVE YOU ABANDONED ME
IN MY SOBRIETY
BEHIND THE ALL FAÇADE
I’M YOUR BEWILDERED CHILD
SO TAKE ME CROSS THE RIVER WIDE

Morris 12-05-2008 22.59.37

KAMELOT

Abbandonato


Una volta la mia vita era semplice e chiara
Ricordo
Una volta la mia ignoranza era felice
Il crepuscolo giunse
Come il bacio di un serpente
Verso la mia mente turbata

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME

Obbligato da promesse fatte
Sulla mia anima
Grandi illusioni mi traviano
Freddi venti di ghiaccio hanno spazzato via il mio cuore
Riportami indietro da te

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME

Ricordo una canzone
Come un sogno
Dove settembre fu lungo
E l’inverno irreale

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME

llamrei 13-05-2008 13.13.53

Bello il live, bella la canzone anche se triste :sad_cry_me: complimenti sir!
Una domanda: vagamente....ho notato che citate spesso questo gruppo...sono vostri amici o siete solamente un loro fan?

Morris 14-05-2008 00.10.17

I Kamelot sono della Florida (U.S.A.), Roy Khan, il cantante, è norvergese!
Sono uno dei miei gruppi preferiti e sono un loro fan!
Sono lieto che vi piacciano!

Morgen 17-05-2008 20.50.00

Bella la canzone Sir Morris!|:smile_clap:

Morris 18-05-2008 00.25.39

Questo brano, visto che lo avete apprezzato, è dedicato a Voi e al nostro amico Sir Yvain, che per colpa mia è andato via da Camelot!

Morris 18-05-2008 18.32.23

MANOWAR

SWORDS IN THE WIND

I surrender my soul Odin hear my call
One day I'll sit beside your throne in Valhalla's great hall
Like so many before me I'll die with honor and pride
The right of a warrior forever to fight by your side

Send a sign raise the sail wave a last goodbye
Destiny is calling immortality be mine
Call the witch to cast the runes, weave a magic spell
We who die in battle are born not for heaven not for hell

We are Sons of Odin the fire we burn inside
Is the legacy of warrior kings who reign above in the sky
I will lead the charge my sword into the wind
Sons of Odin fight to die and live again
Viking ships cross the sea, in cold wind, and rain
Sail into the black of night magic stars our guiding light

Today the blood of battle upon my weapons will never dry
Many I'll send into the ground laughing as they die
We are Sons of Odin the fire we burn inside
Is the legacy of warrior kings who reign above in the sky

I will lead the charge my sword into the wind
Sons of Odin fight to die and live again
Viking ships cross the sea, in cold wind, and rain
Sail into the black of night magic stars our guiding light

Place my body on a ship and burn it in the sea
Let my spirit rise Valkries carry me
Take me to Valhalla where my brothers wait for me
Fires burning to the sky my spirit will never die

I will lead the charge my sword into the wind
Sons of Odin fight to die and live again
Viking ships cross the sea, in cold wind, and rain
Sail into the black of night magic stars our guiding light


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14.53.13.

Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License