Camelot, la patria della cavalleria

Camelot, la patria della cavalleria (http://www.camelot-irc.org/forum/index.php)
-   La taverna di Camelot (http://www.camelot-irc.org/forum/forumdisplay.php?f=2)
-   -   I racconti del Bianco e del nero (http://www.camelot-irc.org/forum/showthread.php?t=2582)

Lady Gwen 02-12-2019 00.13.36

"Bene, andata" dissi ridacchiando.
Allora chiesi al maggiordomo di farmi sapere se il professore fosse già pronto per uscire.
Mi allettava l'idea di passare del tempo con Elv, vedevo qualcosa di particolare nei suoi occhi scuri, qualcosa che non avevo trovato in nessun altro e non vedevo l'ora di scoprire cosa fosse.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 02-12-2019 00.19.13

Sette rise di gusto.
"Allora..." disse fissando Altea seduta accanto a sè "... il mio cliente... è un uomo molto risrvato ed anche misterioso... l'unica cosa che so è che usa un locale di Corsales come luogo di incontro..."
Intanto, a casa di Nasia, Elv annuì a Gwen.
Pochi minuti dopo arrivarono Holus e Sentenza per fare colazione.

Lady Gwen 02-12-2019 00.23.53

A quel punto, Sentenza e Holus arrivarono a fare colazione.
"Buongiorno, signori, spero abbiate dormito bene" li salutai con un sorriso "Costui è Elv, la vostra guida, che vi accompagnerà per la vostra visita" indicandolo.
"A tal proposito, volevo sapere se per voi andava bene la mia presenza, oggi, durante il vostro giro!"

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Altea 02-12-2019 00.28.10

"Un tipo particolare. Di che locale si tratta, ma in che senso luogo di incontro?" incuriosita "Mi ci porti" osservandolo negli occhi azzurri, vispi ed intensi.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Guisgard 02-12-2019 00.33.24

"In verità, signorina, la nostra uscita non sarà una passeggiata di piacere" disse Holus a Gwen "ma avrò lo scopo di fare ricerche per i miei studi."
Nasia rise, visto sua nipote a suo modo di vedere aveva frainteso tutto.
Intanto Altea aveva chiesto a Sette di quel locale.
"Si, se vuoi ti ci porterò..." fissandola divertito "... anche se non sono il tuo fidanzato diventato famoso." Facendole l'occhiolino.

Altea 02-12-2019 00.37.46

"Quanto sei sciocco, parli come un fidanzato geloso.. Io sono libera, il mio cuore e la mia mente sono libere da ogni inibizione amorosa, non preoccuparti. Beh, non vedo l'ora di incontrare questo uomo misterioso".

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Lady Gwen 02-12-2019 00.37.57

Stavo per rispondere ad Holus quando sentii la risata della zia.
Sì divertiva?
Guardai Holus.
"Lo so perfettamente, professore, ma non avendo avuto modo di esplorare l'isola in questi due mesi pensavo di poter approfittare per vedere un po' il luogo. Le assicuro che non sarò di peso per lei" chiarii annuendo.
Poi, guardai la zia con sguardo serio.
"Tu, piuttosto, hai qualcosa da dire?" le chiesi, con tono acido, ma anche impassibile e tranquillo, fissandola.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Guisgard 02-12-2019 00.41.51

"Geloso..." disse Sette fissando Altea "... dovrei? Lo vorresti?" Con i suoi occhi azzurri in quelli chiari di lei.
Intanto, a casa di Nasia, Gwen vedeva sua zia divertita.
"Beh, io credo che ti annoierai a morte..." guardandola "... anche se sono certa che il signor Elv è una guida perfetta..." fissando il giovane uomo con fare civettuolo.

Altea 02-12-2019 00.44.48

"Se lo voglio? Tocca a te scoprirlo" vicino a lui "Sai, una donna non deve concedere mai troppo e mai poco.. E l'uomo deve saper cogliere l'attimo in cui vorrà concedersi" in tono quasi sibillino.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Lady Gwen 02-12-2019 00.45.41

Che carina.
Sì, proprio carina.
"Se non erro, eri tu quello annoiata a cena, ieri sera, mentre discorrevo piacevolmente con il professore, sono dunque certa che sarà una mattinata molto interessante per tutti" conclusi, con un sorriso enigmatico.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05.51.21.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 1998 - 2015 Massimiliano Tenerelli
Creative Commons License